News

La notizia in tempo reale

13Giu2017
Entro il 16.06.2017 dovrà essere versato l’acconto Imu, anche per i terreni agricoli posseduti.
09Giu2017
Tra le novità emerse alla Camera spunta un credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari.
11Mag2017
Onorevole Viceministro, facciamo seguito alla nostra lettera aperta dello scorso 20 Aprile, alla quale ci dogliamo non aver ricevuto da Lei alcuna risposta, per rappresentarLe l’esasperarsi del disagio della nostra categoria.
28Apr2017
L’importo per poter effettuare compensazioni “orizzontali” del credito iva senza necessità del visto del conformità è stato ridotto da 15.000 a 5.000 di credito annuale. La confusione del momento creata dal DL 50 del 24/4/2017
27Apr2017
Con la manovrina di primavera (DL 50 del 24 aprile) è stata ridotta la possibilità di recuperare l’iva sulle fattura tardive, infatti l’ultimo termine possibile per il recupero IVA sulle fattura di acquisto sarà la data (fissata al 28 febbraio)
21Mar2017
Con l’art. 2 della L. 17/3/17 n. 25 si è cancellato l’obbligo di escussione preventiva dell’appaltatore per i crediti vantati dai dipendenti e per gli oneri contributivi;
14Mar2017
Da ultimo un provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 14.02.2017 ha chiarito le modalità di presentazione dell’istanza: ai fini del riconoscimento del credito occorre presentare apposita istanza utilizzando il software “Creditovideosorveglianza”
09Feb2017
La dichiarazione di intento è lo strumento che gli esportatori abituali devono utilizzare per acquistare beni e/o servizi senza applicazione dell’IVA.
03Feb2017
- l’incremento del limite di deduzione delle spese per noleggio auto di agenti e rappresentanti di commercio, ora pari a € 25.822,84 per quanto attiene gli acquisti diretti e a € 5.164,57 per i canoni di noleggio;
31Gen2017
Il Consiglio nazionale Dei Dottori Commercilisti segnala che l’applicazione delle nuove disposizioni del dlgs 139/2015, che dà attuazione alla direttiva 34/2013/UE può rappresentare
18Gen2017
Il datore di lavoro risponde delle lesioni al lavoratore se ha consentito l’utilizzo di una macchina che, pur conforme alla normativa CE, per come è stata progettata e assemblata, lo abbia esposto al rischio che ha portato all’infortunio.
18Gen2017
Il cosiddetto Bonus Amianto, ossia il credito d’imposta pari al 50% delle spese sostenute per gli interventi di bonifica, viene riconosciuto alle imprese che presentano domanda in ordine cronologico, dal 16.11.2016 sino al 31.03.2017.